Lettera di sollecito pagamento affitto

ModelloLa lettera di sollecito deve essere inviata a tutti i conduttori (nota: inquilini presenti nel contratto) e deve contenere le seguenti informazioni:

  • Dati dell’immobile locato
  • Elenco degli importi dovuti con la data e/o il periodo di riferimento della rata
  • Totale dovuto ed eventualmente il promemoria con il metodo di pagamento

Di seguito potete vedere un esempio di lettera di sollecito:

Potete scaricare dal seguente link il modello in Word: lettera-sollecito-pagamento.doc.

Se avete bisogno di un programma per la gestione degli affitti con tutti i modelli di lettere, che vengono riempiti in automatico con i dati, potete visitare il sito di “Gestione Affitti”.

Annunci

Lettera di notifica di aggiornamento ISTAT

ModelloLa lettera di notifica di aggiornamento ISTAT deve essere spedita prima della rata a cui si fa riferimento per addebitare sia l’aumento ISTAT sia una eventuale imposta di registro annuale.

I dati che si consigliano di inserire sono i seguenti:

  • Canone attuale
  • Indice FOI utilizzato e a quale mese/anno si riferisce
  • Percentuale da applicare all’indice
  • Aumento risultante
  • Canone aggiornato
  • Nuovo importo rate

Nel caso l’aggiornamento ISTAT venga fatto in concomitanza alla registrazione annuale del contratto, allora vengono aggiunti questi dati:

  • Imposta di registro annuale sulla base del canone aggiornato
  • Percentuale di competenza dell’inquilino

Di seguito potete vedere un esempio di lettera con tutti i campi che abbiamo elencato:

Potete scaricare dal seguente link il modello in Word: aggiornamento-istat.doc

Articoli collegati:

Calcolo dell’aggiornamento ISTAT

Per fare gli aggiornamenti ISTAT e stampare la lettera di notifica potete utilizzare il software “Gestione Affitti”.